Le traballanti relazioni tra la Germania ed Israele

Le traballanti relazioni tra la Germania ed Israele

Domenica 25 marzo il neo Ministro degli Esteri tedesco Heiko Mass (SPD) si era recato in visita ufficiale in Israele. Le aspettative dall’altra parte della barricata erano molto forti e, come vedremo, non sono rimaste deluse. Le previsioni di un miglioramento[1] delle ultimamente fredde relazioni israelo – tedesche si sono... Continua »
Il terzo fronte

Il terzo fronte

Nell’articolo precedente abbiamo preso in considerazione, con dati oggettivi alla mano, quanto la predominanza economica tedesca a base di export record venga sempre di più minacciata dalla reazione delle potenze anglosassoni, le quali con l’elezione di Trump e la Brexit stanno tentando di mettere un limite al dominio tedesco. Nello... Continua »
Al Dio degli inglesi non credere mai

Al Dio degli inglesi non credere mai

Il detto secondo il quale il male, o il diavolo per alcuni, si intravede dai dettagli è sempre valido e tra poco ne dimostrerà l’attualità anche in Germania. Diverse settimane fa presso un corso di lingua straniera, che non è il tedesco, la maestra ci aveva proposto un giochetto. Dovevamo... Continua »
Election days passati e futuri

Election days passati e futuri

Tema ricorrente di quest’ultimi giorni è quello delle elezioni italiane e anche noi difficilmente potremmo esimerci dal parlarne, con un occhio sempre di riguardo verso la situazione tedesca. A prescindere dai calcoli sulla possibilità  o meno di formare una maggioranza tra i grillini, tra quel che rimane del PD e... Continua »
Poco rumore per nulla?

Poco rumore per nulla?

Il mondo sta andando a perdifiato verso la Terza Guerra Mondiale ma non è di questo che vi vorrei parlare, almeno non ora. Vorrei rilassarmi e farvi rilassare, non troppo comunque, tentando di smontare l’ennesimo mito su Berlino. Ne vengono dette molte di cose sulla capitale della Germania ma probabilmente... Continua »
Il più grande crimine

Il più grande crimine

Riprendendo il filo logico della discussione nata dal precedente intervento, in questo articolo esamineremo il fenomeno migratorio in Germania dal punto di vista criminale. Obiettivo non occulto è quello di smascherare una delle tante bugie della narrativa umanitaria impostaci dalla Merkel e dai suoi sodali socialisti. Se vi ricordate, nel... Continua »
L’elogio della follia 2.0

L’elogio della follia 2.0

C’è poco da fare, ammettiamolo. Anche le persone più critiche nei confronti della realtà germanica non possono negare che i tedeschi avranno di sicuro mille pecche da farsi perdonare ma almeno non difettano della coerenza e della tenacia nel perseguire i propri obiettivi. La caratteristica più sorprendente della Germania di... Continua »
Come neve al sole

Come neve al sole

“Noi dobbiamo esportare. O esportiamo merci oppure esportiamo uomini (…) Con questa popolazione in costante crescita senza una contemporanea ascesa dell’industria, non ci troviamo nella situazione di sopravvivere.” Sembra proprio che il vento della storia soffi sempre in periodi e luoghi costanti dell’umanità, un po’ come la Bora a Trieste... Continua »