Gibt es noch Freiheit in Deutschland?

Gibt es noch Freiheit in Deutschland?

Avrebbe dovuto essere una grande festa, l’ennesima prova di libertà in una metropoli internazionale che almeno dallo smantellamento del Muro viene definita dalla critica come la più alternativa d’Europa, ed invece all’ultimo è saltato tutto. La Fondazione Friedrich – Ebert – Stiftung, politicamente vicina al partito socialdemocratico tedesco (SPD), avrebbe... Continua »
Consigli per i turisti

Consigli per i turisti

Per una volta dimentichiamoci dei temi seri come l’immigrazione e la guerra commerciale con gli USA, che attanagliano la Germania e l’Europa tutta, per discorrere di cose leggere. L’estate caldissima è arrivata anche a Berlino e, sarà la pigrizia dovuta al caldo o sarà la voglia di proporre qualcosa da... Continua »
La grande abbuffata 2/2

La grande abbuffata 2/2

“Quando la Cina si sveglierà, il mondo tremerà.” – Napoleone Insomma le attuali tensioni che ci sono e che rischiano di travolgerci non sono altro che una continuazione di una politica ben precisa portata avanti dai nostri governi. Spiace deludere chi ritiene Israele un paese fondato per garantire un rifugio... Continua »
La grande abbuffata 1/2

La grande abbuffata 1/2

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare.” – Voltaire Innanzitutto sveliamo l’arcano comunicando a tutti i lettori, che nel frattempo si saranno di sicuro scervellati nel trovare la soluzione, che il misterioso paese citato nell’articolo precedente altro non è che Israele. Mentre scrivo, sono... Continua »
Perchè la guerra contro la Russia è inevitabile

Perchè la guerra contro la Russia è inevitabile

Detto fatto. Mentre sto iniziando a scrivere l’ennesimo (ed inutile) articolo di avvertimento sull’inarrestabile escalation tra la Russia e l’Occidente, sono caduti i missili su Damasco. Al cinguettio del Comandante in Capo Trump sono seguiti i fatti. Secondo le cronache mediatiche, ad essere stati colpiti sarebbero stati depositi chimici. Io... Continua »
Le traballanti relazioni tra la Germania ed Israele

Le traballanti relazioni tra la Germania ed Israele

Domenica 25 marzo il neo Ministro degli Esteri tedesco Heiko Mass (SPD) si era recato in visita ufficiale in Israele. Le aspettative dall’altra parte della barricata erano molto forti e, come vedremo, non sono rimaste deluse. Le previsioni di un miglioramento[1] delle ultimamente fredde relazioni israelo – tedesche si sono... Continua »