Perchè la Germania ha terrore di una hard Brexit  1/2

Perchè la Germania ha terrore di una hard Brexit 1/2

Tra soli 3 giorni, ovvero martedì 11 dicembre, la Camera dei Comuni inglese deciderà se la Brexit s’ha da fare oppure no. Nei giorni scorsi il governo conservatore della Signora May, che in precedenza aveva trovato un accordo scritto con tutti i 27 paesi dell’Unione Europea, è andato sotto tre... Continua »
L’austerity colpisce anche a Berlino

L’austerity colpisce anche a Berlino

Nell’immaginario collettivo la capitale del paese più ricco d’Europa, ossia la celebrata Berlino, viene considerata ancora oggi come il polo più anticonformista del Vecchio Continente. Oltre ad essere una calamita per giovani aspiranti imprenditori con idee geniali, la scena berlinese ci viene presentata come il luogo perfetto dove esprimere le... Continua »
Gibt es noch Freiheit in Deutschland?

Gibt es noch Freiheit in Deutschland?

Avrebbe dovuto essere una grande festa, l’ennesima prova di libertà in una metropoli internazionale che almeno dallo smantellamento del Muro viene definita dalla critica come la più alternativa d’Europa, ed invece all’ultimo è saltato tutto. La Fondazione Friedrich – Ebert – Stiftung, politicamente vicina al partito socialdemocratico tedesco (SPD), avrebbe... Continua »
Il trasloco di Soros a Berlino  2/2

Il trasloco di Soros a Berlino 2/2

Comunque sia, ora la patata bollente passa alla Germania del sempre più fragile governo Merkel. La citata decisione di George Soros di trasferire il suo quartier generale da Budapest a Berlino è altamente simbolica. Si potrebbe altresì definire come una retorica ma al tempo stesso coerente discesa nel bunker di... Continua »
Il trasloco di Soros a Berlino 1/2

Il trasloco di Soros a Berlino 1/2

Da diverse settimane la Germania governativa sta entrando in fibrillazione per l’esito delle fatidiche elezioni regionali bavaresi. Per chi infatti non lo sapesse, in queste ore gli elettori bavaresi si stanno recando alle urne per rinnovare il parlamento locale. Tutti i sondaggi ufficiali darebbero per certo lo storico crollo del... Continua »
Intervista alla comunità russa di Marzahn

Intervista alla comunità russa di Marzahn

In Germania di solito i termini Marzahn e comunità russa non godono purtroppo di grande popolarità, ammettiamolo. Il primo indica un rinomato quartiere periferico situato nella parte orientale di Berlino, il quale viene spesso considerato dal tedesco della strada e non solo come sinonimo di luogo grigio e triste popolato... Continua »
Consigli per i turisti

Consigli per i turisti

Per una volta dimentichiamoci dei temi seri come l’immigrazione e la guerra commerciale con gli USA, che attanagliano la Germania e l’Europa tutta, per discorrere di cose leggere. L’estate caldissima è arrivata anche a Berlino e, sarà la pigrizia dovuta al caldo o sarà la voglia di proporre qualcosa da... Continua »
4° lampo – Ombre

4° lampo – Ombre

Tra le molte attrattive di Berlino non ci sono solo le luminarie dei bar, le lunghe file anche d’inverno di fronte ai locali techno oppure i ruderi dei monumenti storici circondati dai palazzi moderni in vetro ed acciaio. Ciò che colpisce come un pugno il visitatore dei primi giorni ma... Continua »
2° lampo – Le mafie a Berlino

2° lampo – Le mafie a Berlino

Di Berlino si può dire tutto e il contrario di tutto ma non di certo che le cose rimangano immutabili. Da un paio di mesi a Neukölln al posto del Rock n Schröder Bar ha fatto capolino l’ennesima sala scommesse. Il lettore si chiederà giustamente di cosa stiamo parlando. Ebbene... Continua »
La grande abbuffata 2/2

La grande abbuffata 2/2

“Quando la Cina si sveglierà, il mondo tremerà.” – Napoleone Insomma le attuali tensioni che ci sono e che rischiano di travolgerci non sono altro che una continuazione di una politica ben precisa portata avanti dai nostri governi. Spiace deludere chi ritiene Israele un paese fondato per garantire un rifugio... Continua »
La grande abbuffata 1/2

La grande abbuffata 1/2

“Per capire chi vi comanda, basta scoprire chi non vi è permesso criticare.” – Voltaire Innanzitutto sveliamo l’arcano comunicando a tutti i lettori, che nel frattempo si saranno di sicuro scervellati nel trovare la soluzione, che il misterioso paese citato nell’articolo precedente altro non è che Israele. Mentre scrivo, sono... Continua »
Un Primo Maggio diverso

Un Primo Maggio diverso

Vorrei raccontarvi una breve storia. Il Primo Maggio non l’ho passato all’interno del rituale e sempre più commerciale corteo, bensì in un parco urbano con amici per lo più italiani. Durante il pic – nic abbiamo conosciuto una donna anch’essa italiana di circa quarant’anni, che da sette lavora a Berlino... Continua »
Ritorno al passato

Ritorno al passato

Diverso tempo fa mi ero recato nel quartiere orientale di Marzahn per raccogliere delle opinioni da parte dei suoi abitanti sullo stato del loro Bezirk. Ho detto orientale poichè Marzahn faceva parte di Berlino Est ed ancora oggi da parte di molti tedeschi esso è sinonimo di grigiore socialista ed... Continua »
Integriamoci e partite

Integriamoci e partite

Sicuramente uno dei temi che da anni stanno tenendo banco nel dibattito politico tedesco è quello dell’integrazione dei profughi, ma più in generale degli stranieri, all’interno della società. Per ragioni di spazio non possiamo dar conto di tutte le opinioni in merito ma questo piccolo contributo vuole fermarsi ad analizzare... Continua »
Repetita forse iuvant

Repetita forse iuvant

In questo mio breve contributo sulla situazione economica del paese leader d’Europa vorrei proporvi una serie di brevi lampi statistici che possano illuminare il lettore sulle condizioni esistenziali di diversi milioni di individui, tedeschi e non, che non figurano nella tabella dei disoccupati in quanto svolgono un’occupazione, com’è logico che... Continua »