The Brexit must go on

The Brexit must go on

Per quanto riguarda la Brexit tutto sta procedendo come da copione, almeno finora. Tuttavia, a seguire i media occidentali, sembra che il governo conservatore del breexiter, nonché russofobico, Boris Johnson stia prendendo scoppole a non finire dal Parlamento britannico. Prima è stata approvata la legge che vieta al governo di... Continua »
Domanda stupida

Domanda stupida

Vi pongo una domanda stupida: e se Salvini si fosse dimesso per terrore di finire morto in un incidente stradale come il suo amico nonché compagno di partito Buonanno e l’austriaco Haider? Nel 2015 ci è mancato poco che anche Farage morisse in un altro incidente stradale, da lui stesso... Continua »
Storie di ordinaria schiavitù

Storie di ordinaria schiavitù

Oggi avrei voluto scrivere della recessione tedesca che è già una realtà, andando nei dettagli dei dati macroeconomici che confermano ciò. Avrei voluto parlare ancora della guerra tra bande di potere, non tra popolo e le fantomatiche èlite, in corso in Gran Bretagna sulla questione della Brexit. Invece ho cambiato... Continua »
Banali considerazioni sulla Germania

Banali considerazioni sulla Germania

Qualche volta l’illuminazione avviene quando meno te l’ho aspetti. Dal 2016 per motivi di lavoro mi devo recare una volta l’anno in una località nel Brandeburgo, ad un’ora circa da Berlino. Va da sé che per arrivare in quel posto, devo prendere l’autostrada. Ebbene sono appunto 3 anni che devo... Continua »
L’ineffabile strategia inglese

L’ineffabile strategia inglese

Remember: every time, when we have to choose between Europe and high seas, we will always choose high seas. Winston Churchill   Discutendo tanto per cambiare di Brexit, questa volta analizzeremo in maniera generale le strategie messe in atto dai recenti governi britannici, che nei prossimi mesi metteranno una volta... Continua »
Il nuovo Cossiga speaks English

Il nuovo Cossiga speaks English

Insomma ora i guai si stanno avvicinando ed il tempo per invertire la rotta si fa sempre più stretto. Come tutti voi probabilmente saprete, il nuovo leader conservatore nonché fresco Primo Ministro britannico si chiama Boris Johnson. Lo spazio non ci consente di concentrarci sulla sua biografia politica ed anche... Continua »
La Brexit britannica e la recessione tedesca si avvicinano

La Brexit britannica e la recessione tedesca si avvicinano

Per chi da almeno l’anno scorso sta seguendo con continuità questo piccolo spazio virtuale, sa bene quanta attenzione sia stata data alla Brexit britannica ed alle sue nefaste conseguenze per l’economia tedesca. Gli articoli scritti sul tema sono così numerosi che verrebbe considerato uno sforzo esagerato per il povero lettore... Continua »
Pausa estiva e proposte di collaborazione

Pausa estiva e proposte di collaborazione

Cari lettori e lettrici, da quando iniziai a scrivere in questo blog, da me fondato esattamente il 26 febbraio 2016, non mi sono mai preso una pausa estiva ma, come per ogni cosa nella vita, c’è sempre una prima volta. Pertanto mi fermo fino a settembre (almeno) e poi vediamo... Continua »
Le grandi opere tedesche

Le grandi opere tedesche

Quando si pensa alle grandi opere italiane, che durano da decenni e che sembrano non finire mai, con tutta probabilità le prime due che vengono in mente sono la tratta autostradale Salerno – Reggio Calabra ed i lavori infiniti della linea della metro C a Roma. Studi mal progettati, lavori... Continua »