Pensioni minime e tredicesime non per tutti

Pensioni minime e tredicesime non per tutti

Quando il lettore/ascoltatore medio italiano residente nel Belpaese legge/ascolta di Germania, la prima cosa che probabilmente penserà è che si tratta in questo momento del paese più stabile in Europa. I dati macroeconomici sembrano parlare chiaro: i tassi di disoccupazione, in special modo nelle regioni occidentali come la Baviera, sono... Continua »
Soldati tedeschi (anche minorenni) di nuovo nel cuore d’Europa

Soldati tedeschi (anche minorenni) di nuovo nel cuore d’Europa

Nell’articolo precedente avevamo dato conto della ciclica campagna mediatica da parte del Ministero della Difesa tedesco al fine di arruolare nuovi giovani. Vista l’evidente urgenza del tema, il governo Merkel sta perfino pensando di reintrodurre il servizio militare obbligatorio per i neo diciottenni, suscitando l’appoggio di due cittadini tedeschi su... Continua »
Il ripristino della leva militare obbligatoria

Il ripristino della leva militare obbligatoria

Il viale berlinese del Ku’damm è quello dello shopping e dei negozi di lusso, che espongono orgogliosi i loro beni proibiti. Su questo non ci piove. Storicamente parlando, durante la contestazione del ’68 esso fu il teatro principale delle dimostrazioni di migliaia di studenti, che protestarono nella Berlino Ovest sotto... Continua »
2019, un annus horribilis per la Germania?

2019, un annus horribilis per la Germania?

Oltre alla crisi finanziaria descritta nell’articolo precedente, che a prescindere dal quasi totale disinteresse mediatico rischia di vedere la banca più importante di Germania fallire, un altro teatro di crisi è rappresentato dalle elezioni locali che si terranno quest’anno presso tre regioni orientali. Si andrà a votare nel Sachsen, Brandeburg... Continua »
La banca tedesca che tremar il mondo fa

La banca tedesca che tremar il mondo fa

Smaltite le sbornie del Capodanno, tuffiamoci subito nelle analisi geopolitiche per quello nuovo appena iniziato. Fedeli alla ratio di questo blog, oggetto delle previsioni sarà la Germania del quarto governo Merkel, che si appresta a salvare l’Europa tutta dalla grave crisi economica e politica che la attanaglia da anni. Anche... Continua »
Proseguono le espulsioni dalla Germania

Proseguono le espulsioni dalla Germania

Qualche settimana fa abbiamo descritto nei dettagli la campagna mediatica da parte del Ministero degli Interni tedesco, che consiste essenzialmente nell’incentivare la partenza dei migranti dalla Germania in cambio di soldi da parte dello Stato. Come visto nel precedente articolo, questo programma governativo vige dal 2016 ma la recente novità... Continua »
L’inconfessabile amore di Di Maio per l’Hartz IV

L’inconfessabile amore di Di Maio per l’Hartz IV

Lo scorso 9 ottobre il Ministro del Lavoro Luigi Di Maio si era recato a Berlino per un incontro politico di alto livello col suo omologo tedesco Hubertus Heil e con il Ministro dell’Economia Peter Altmaier  (CDU). Tema del summit era stato il tentativo del leader pentastellato, dai media tedeschi... Continua »
Sulla visita di Salvini in Israele

Sulla visita di Salvini in Israele

A proposito dell’attuale visita del nostro Ministro degli Interni all’“unica democrazia in Medioriente“, vorrei riproporvi un mio vecchio articolo del 4 gennaio 2017 sui rapporti tra i presunti populismi europei e lo Stato ebraico: Il grande imbroglio dei populismi europei Per fortuna che questo è il governo del cambiamento! PS... Continua »
Perchè la Germania ha terrore di una hard Brexit  2/2

Perchè la Germania ha terrore di una hard Brexit 2/2

Durante un’intervista rilasciata al canale tv della multinazionale mediatica Bloomberg, specializzata in temi economici e finanziari, lo Chief Economist della Deutsche Bank ha voluto dire la sua sui futuri rapporti tra UK ed Unione Europea dopo che la Brexit verrà portata a termine. Il capo economista della maggiore banca tedesca... Continua »